Archivio notizie

 09-ago-21
CineOcchio. Tra sguardo e desiderio
CineOcchio. Tra sguardo e desiderio

 

La Biblioteca Comunale organizza un ciclo di proiezioni cinematografiche intitolata
CineOcchio. Tra sguardo e desiderio.
Il titolo è la traduzione letterale di Kinoglaz, il progetto artistico-didattico del grande pioniere del cinema russo degli anni Venti del secolo scorso, Džiga Vertov. Il sottotitolo si ispira ad una frase di André Bazin, il fondatore dei “Cahiers du cinéma”, la rivista francese che sessant’anni fa lanciò la definizione di “cinema d’autore”: «Il cinema sostituisce al nostro sguardo un mondo che si accorda ai nostri desideri». L’iniziativa, infatti, intende riflettere sul rapporto simbiotico che la visione cinematografica instaura tra le immagini che scorrono sullo schermo e la nostra esperienza di spettatori, appunto tra lo sguardo e il desiderio. I film che saranno proiettati −scelti con un’attenzione particolare al rapporto tra cinema d’autore e cinema di genere− ruotano tutti attorno a queste tematiche.
Il programma prevede:

La finestra sul cortile, di Alfred Hitchcock, mercoledì 11 agosto ore 20.45

Zatoichi, di Takeshi Kitano, venerdì 20 agosto ore 20.45

Hollywood ending, di Woody Allen, venerdì 3 settembre ore 20.45

I film saranno introdotti da Massimo Carboni, docente di Estetica nell’Accademia di Belle Arti di Roma.

La finestra sul cortile (1954) di Alfred Hitchcock è un classico della storia del cinema che in qualche modo riproduce la stessa situazione osservativa dello spettatore cinematografico. Un fotoreporter (James Stewart), costretto in casa su una sedia a rotelle in seguito a un incidente, spinto dalla noia e dalla curiosità, tra le apprensioni della fidanzata (Grace Kelly), osserva, o meglio spia ciò che accade negli appartamenti di fronte, fino a scoprire un omicidio.
Il tema dello sguardo che domina il film di Hitchcock si rovescia poi nel suo contrario speculare, la cecità, mitologicamente intesa come prezzo da pagare all’“occhio interiore” e al genio.
In Zatoichi (2003) di Takeshi Kitano (Violent cop, Hana-bi, Sonatine, Dolls), Leone d’Argento alla Mostra del cinema di Venezia, un massaggiatore (interpretato dallo stesso Kitano) vaga di paese in paese nel Giappone del XIX secolo, cieco sì ma invincibile nei combattimenti con la micidiale katana, tanto da sgominare le bande di criminali che infestano il villaggio in cui si ferma.
Hollywood ending (2002) di Woody Allen è la storia tragicomica di un regista (lo stesso Allen) che, vittima di una temporanea cecità psicosomatica, continua tra mille difficoltà a girare il film a cui stava lavorando. Negli Stati Uniti, date le evidenti anomalie formali rispetto ai prodotti commerciali, sarà un fiasco totale. Ma in Francia, patria dell’arte cinematografica, il film sarà acclamato come un’innovativa opera d’autore. E il regista, quindi, si trasferirà in Europa.

Ingresso gratuito su prenotazione, scrivendo a: biblioteca@comune.collesalvetti.li.it oppure telefonando, dal lunedì al venerdì dalle h. 9.00 alle h. 14.00, ai numeri: 0586/980251-252

Per l'accesso sarà richiesta l'esibizione della Certificazione verde Covid-19, nonchè resterà obbligatorio l'utilizzo della mascherina.

 
 
 

Altre notizie correlate

14-ott-21
Nuovo orario di apertura delle Biblioteca Comunale "Chiara Cataldi"
Da Lunedì 18 Ottobre entrerà in vigore il nuovo orario di apertura della Biblioteca Comunale “Chiara Cataldi”, ....
29-set-21
Venerdì 1 Ottobre Inaugurazione Sala Lettura "Lepori" Stagno
Sarà inaugurata Venerdì 1 Ottobre, alle ore 18.00, in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni, la ....
10-ago-21
Chiusura della Biblioteca Comunale per la pausa estiva
La Biblioteca Comunale chiuderà al pubblico, per la pausa estiva, da lunedì 9 Agosto a sabato 14 Agosto 2021. Sarà ....

14-mag-21
Nuovi acquisti in Biblioteca Maggio 2021
La biblioteca comunale mette a disposizione degli utenti i nuovi acquisti. Si spazia nelle novità editoriali, tra ....
22-apr-21
23 Aprile 2021 Libri & Rose
La data scelta ha un valore simbolico perchè, nel 1616, morivano tre grandissimi autori: Miguel de Cervantes, William ....
18-mar-21
La parola di Dante fresca di giornata
In occasione del settecentesimo anniversario delle morte di Dante Alighieri l'Accademia della Crusca pubblicherà ....

09-mar-21
8 marzo 2021. Giornata Internazionale della Donna
“Da bambina, appena compresi il significato della “festa della donna” e la sua associazione alla parità ....