Archivio notizie

 09-nov-22
Aperture straordinarie della mostra La Beata Riva. Gino Romiti e lo spiritualismo a Livorno. Protagonisti e Cenacoli tra la Scuola di Guglielmo Micheli, il Caffè Bardi e Bottega d’Arte
Aperture straordinarie della mostra La Beata Riva. Gino Romiti e lo spiritualismo a Livorno.  Protagonisti e Cenacoli  tra la Scuola di Guglielmo Micheli, il Caffè Bardi e Bottega d’Arte

Appuntamenti straordinari e importanti eventi culturali al via in novembre per la grande mostra "La Beata Riva. Gino Romiti e lo spiritualismo a Livorno. Protagonisti e Cenacoli tra la Scuola di Guglielmo Micheli, il Caffè Bardi e Bottega d’Arte”

Fondazione Livorno: tel. 0586.826133 email: info@flartecultura.it

Pinacoteca Comune Carlo Servolini di Collesalvetti: tel. 0586.980251 e 392.6025703 email: pinacoteca@comune.collesalvetti.li.it www.comune.collesalvetti.li.it).

Si parte con le aperture straordinarie programmate da Fondazione Livorno (sabato 12 novembre e domenica 13 novembre 2022, ore 16.00-20.00), nella sede della mostra allestita presso Fondazione Livorno, Piazza Grande, 23, Livorno, dove saranno visibili le prime due sezioni della mostra, dedicate rispettivamente al credo estetico e alla maturità artistica di Gino Romiti, Il credo artistico di Gino Romiti dalla lezione di Guglielmo Micheli al verbo di Vittore Grubicy De Dragon (1° sezione) e La gioia infinita: verso l’Eterna melodia (2° sezione), che attestano la parabola stilistica dell’artista, formatosi nell’ambito della multiforme e aggiornata compagine afferente alla Scuola di Micheli e convertitosi tra il 1902 e il 1904 al divisionismo di Giovanni Segantini e Giuseppe Pellizza da Volpedo, come testimoniano alcuni bozzetti di cartoline inedite confezionate per l’amico Adriano Baracchini Caputi, riprodotte per la prima volta nel catalogo della mostra.

Al via anche per la Pinacoteca Comunale Carlo Servolini, domenica 13 novembre 2022, ore 10.00-12.00, la prima apertura straordinaria, con la possibilità di visitare le ultime tre sezioni della mostra, rispettivamente Sulle ali delle chimere. Gino Romiti nella Livorno di Enrico Cavacchioli (3° sezione), Il Volto dell’Azzurro. Protagonisti e Cenacoli sulla riva del Tirreno tra la scuola di Micheli, il Caffè Bardi e Bottega d’Arte (4° sezione) e Seduzioni e incantesimi di carta. Il mito fatale della Sirena nella grafica del Simbolismo e Art Nouveau, che costituiscono un affondo sulla produzione simbolista di Romiti, finora scarsamente indagata dalla critica dell’epoca e rimasta assolutamente in sottordine rispetto all’infinita sequenza di paesaggi e marine realizzate anche in epoca successiva, ma riconducibile al serbatoio internazionale dell’iconografia della Sirena, da Arnold Böcklin a Franz von Stuck.
 
Si inaugurerà inoltre giovedì 17 novembre 2022, ore 17.00, alla Pinacoteca Comunale Carlo Servolini (Collesalvetti, via Umberto I, n. 63), il Calendario Culturale Autunno/Inverno 2022-2023, “La Livorno di d’Annunzio e l’Europa di Baudelaire”, promosso da Fondazione Livorno, Fondazione Livorno Arte e Cultura e Comune di Collesalvetti, ideato e curato da Francesca Cagianelli, relativamente al quale seguiranno prossime comunicazioni.
 
 
 

Altre notizie correlate

30-gen-23
Conferenza "L'Onda. Esperimento sociale di un regime dittatoriale"
Continua il ciclo di conferenze organizzato da Auser - Accademia della Cultura Colligiana con il patrocinio del Comune ...
27-gen-23
27 gennaio Giorno della Memoria. Alla Biblioteca Comunale una sezione di libri dedicata
La Biblioteca Comunale "Chiara Cataldi" , in occasione della ricorrenza del Giorno della Memoria, allestirà ...
25-gen-23
Le novità editoriali in biblioteca
Disponibili per il prestito in biblioteca i nuovi arrivi editoriali

23-gen-23
Conferenza Il crollo della borsa di Wall Street nel 1929
Martedì 24 Gennaio 2023 alle ore 15.30, presso la Biblioteca Comunale "Chiara Cataldi", una nuova conferenza ...
23-gen-23
Dalle Sirene di Ulisse alla Sirenetta di Andersen. Metamorfosi e metafore del difforme 
Giovedì 26 gennaio 2023, ore 17.00, presso la Pinacoteca Comunale "Carlo Servolini", il bilancio internazionale ...
16-gen-23
Conferenza per il Ciclo La nostra storia. Gli Asburgo Lorena Granduchi di Toscana. Pietro Leopoldo, il grande riformatore
Riprendono le conferenze organizzate da Auser Collesalvetti e Accademia della Cultura Colligiana, con il patrocinio del Comune ...

11-gen-23
160° anniversario della nascita di Gabriele D'Annunzio. Proposte di lettura
In occasione del 160° Anniversario della nascita del Vate, e in concomitanza con la Tavola Rotonda "Il mio nome ...
09-gen-23
Il mio nome è Meriggio. D’Annunzio nel paesaggismo tra Ottocento e Novecento
Pinacoteca Comunale Carlo Servolini, via Umberto I, n. 63 - Collesalvetti, giovedì 12 gennaio 2023, ore 17.00, in ...
27-dic-22
Se a Natale vuoi…..il programma di giovedì 29 dicembre e domenica 1 gennaio: Abbadream e Musiche delle Nazioni
Dopo il successo riscosso con "The Joyful Gospel Ensemble", prosegue “Se a Natale vuoi…”, il ...

21-dic-22
Se a Natale vuoi....The Joyful Gospel Ensemble
La serie degli eventi organizzati dal Comune "Se a Natale vuoi…” si aprirà alle ore 17.00 di ...